NATALE



Natale 

Io vorrei cambiare il Natale.

Il mio natale è particolare.

Il vostro natale è particolare.

Natale freddo, luci, e suoni di ricchi colori.

Natale, non per tutti è uguale.

Tu che sei Africano, guardi quella stella da lontano.

Tu che sei Americano festeggi il natale tutto colorato.

In ogni angolo del mondo si ricorda il natale.

La mia nonna mi racconta una volta era natale.

Tutti uniti in una masseria tra fave e ceci, calia e semenza, si festeggiava questa ricorrenza.

Oggi è quasi natale strade ancora silenziose e senza luci.

Il mondo soffre, le famiglie soffrono, i bambini fanno finta di non capire.

Io vorrei, amici miei, cambiare il colore di questo Natale.

Senza bombe per le strade di nassiriya.

Senza fame per le strade del mondo.

Senza violenza per i bambini e le donne del mondo.

Io vorrei che tu Gesù bambino parli con tuo padre ”Dio”.

Porta il mio messaggio fai che questo Natale la neve scende di nuovo bianca e non né grigia né nera.

Buon Natale a tutta la mia famiglia e voi tutti amici miei.

La mia poesia è fatta di versi di riflessione affinché il Natale risplende dei suoi 1000 colori.

Testo a cura di

Giuseppemanuele Bazzano


Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.