VIENTU DI PUISIA ******** VENTO DI POESIE

POESIA DEDICATA A TUTTE LE DONNE DEL MONDO

NATURALMENTE DONNA



Donna, io
voglio scoprirti dentro.



Tu
sei come un lungo sentiero, infinito.



Il
tuo sguardo blindato, enigmatico che non traspare nessuna emozione.



I
tuoi occhi profondi come l’abisso del mare.



Nessuno
ha accesso ad entrare.



Sono
codificati e possono solo illuminare.



La
tua voce è come nota musicale, non da naturali parole ma dolce melodia.



Le
tue mani dolci come petali di rosa.



Tu
scandisci il tempo dell’amore e dell’odio.



Tu
dalle forti emozioni, e carnali passioni.



Il
tuo dolce sorriso conquista gli uomini, e li rende fragili al cospetto di te.



Donna sbattuta in prima
pagina, che sia cronaca rosa, nera, prosa.



Donna da dentro il tuo
mistero, ci porti a noi umili, e fragili uomini, verso la luce.



Preghiamo
”Dio” per averti, e poi per farti scomparire.



Donna Come una sigaretta
c’è chi tu fuma in fretta.



Donna tu sai essere dura,
come uno scoglio, quando il mare ti sbatte contro, tutta la sua forza.



Donna come il ghiaccio al
sole, ti sciogli, per non aver raggiunto l’uomo, l’amore.



Naturalmente
”Donna” bella, capricciosa, esuberante dentro il tuo io
interiore.



Esibizionista,
quando chiedi che il tuo uomo lo vuoi dentro di te, e fuori la tua vita.



Naturalmente ”Donna” dal cuore
buio e dall’anima sorda.



Donna come soffio di vento
ti porto dentro.



Donna senza di te c’è poca
vita come morire.



Donna nel morire, che
cerchiamo con forza la tua luce, il tuo amore.



Donna il tuo pianto che come un canto a
vederlo resto d’incanto…



Donna ti abbraccio ti
bacio e ti calmo.



Donna
da sta sera è nata una stella se tu.



Grazie
di esistere ‘
Donna‘! 



Con
simpatia  che ti dono questa mia chicca
poetica. E voglio che Tu,  in questi miei
umili versi, ma sinceri, e che in essi tu possa trovare anche un verso che
senti tuo.



Il Poeta

Angelo



 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.